Era una tranquilla mattina di sabato nel paese di CirClayton (che di scimmie se ne intende – vedi tarzan!!!) e del suo compagno Cesare quando ad un tratto arrivano il Guru e la sua Susina (da strega vestita) cantando: “trick or treat, trick or treat… We want something good to drink”

Ecco il richiamo, ecco che da dietro al suo pentolone l’Ymbmer alzandosi esclama: “S I  P U Ò  F A R E E E E E E E”!!!”

Si materializza la ricetta ed il Guru prendendo in mano la situazione dice: “ragazzi, ciancio alle bande,  Luppolito ci ha portato un mosto d’uva bianca pugliese , il famoso PASCALUNCLE, ergo, non fate i bambini, mettetevi in rIGA!!!! Dobbiamo brassare una Signora birra, madame e messieurs, faremo una syRIGA!”

Spolveriamo i pentoloni, togliamo ragnatele e mestoli alla mano.

La ricetta parla chiaro: malti di svariati tipi, luppoli profumosi e poi fiocchi d’avena, lolla di riso e mosto: “Susina, ma a me sembra muesli, assaggiamo con lo jogurt?”

E lei: “Anna se nomini ancora cose così invano mi arrabbio, ora  mescoliamo!”

 

HOCUS POCUS…Passato del tempo, quello giusto quanto basta, è giunta l’ora di vedere cosa bolle in pentola… Ed ecco che dall’alto del suo rifrattometro, avvistate terre brassicole non troppo lontane Susina esclama :“Birraaaaaaa”

L’aria circostante si adorna di profumi caldi, dolci e di colori “Brettamente” autunnali… Tutto diventa una festa: arriva l’allegro Lisand a trovarci che porta beerdoni e lui qualche birra in giro per il mondo l’ha bevuta ma direttamente alla fonte!

E che fai?! Non assaggi? Magari un panino con la mortazza è la morte sua!!!!

Tutti ci divertiamo, beviamo e mangiamo…il Guru magheggia con del mosto che ha messo da parte… Chissà cos’ha in testa per il momento ha riempito una botticella…. Ahahhahaha!

Ed alla fine la conclusione è sempre la stessa e la più ovvia: “Susina, che ne dici, andiamo a fare quello che facciamo ad ogni cotta?!

Anna, ho capito, pigl a  pezz e o sapon e olio di gomito…tadaaaaa…arrivano le superSguattere!

E menomale che il bicchiere lo teniamo, pardon, lo vediamo sempre mezzo pieno! CHEERS!

Anna Della Medaglia

Anna Della Medaglia

"Non so cosa faccio, so quello che mangio" e da un po' di tempo cerco di sapere quello che bevo! Neoapprezzatrice di birre e amante indiscussa dell' IPA; sempre pronta per avventure beer-gastronomiche perché il più grande amore di sempre, indiscusso e disinteressato, è quello per la buona tavola posizionata in un sistema di riferimento inerziale e molto ma molto affollato. Cheers!
Anna Della Medaglia

Latest posts by Anna Della Medaglia (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*