Ecco a voi il Beer Power!!!

Qualche anno fa le Spice Girl spargevano per il mondo il loro “Girl power”… noi siamo andati decisamente oltre: il vecchio potere femminile si è fuso e riplasmato grazie ad un collante magico e indovina questo collante quale è ?

American Flag (Reo) è stata una materializzazione del “Beer Power”.

L’occasione si è palesata grazie alla preparazione di una birra durante un corso di homebrewing tenutosi al Birrificio Flegreo tra Maggio e Giugno 2017.

La dimostrazione vivente dell’evoluzione del “Girl Power” è la nostra mitica Chiara Bolognino che, oltre ad ospitare il corso e l’America Flag (Reo), è stata co-autrice (insieme al nostro comandante Antonio Garofalo) dell’American IPA degustata GRATUITAMENTE durante la serata.

Proprio come le Spice, Chiara ha reinterpretato uno stile inglese (India Pale Ale) esportandolo e trasportandolo dall’altra parte dell’oceano e oltre. La birra, infatti, presenta una luppolatura decisa ( Citra, Waimea, Azacca etc… ) che conferisce, oltre ad un colore giallo ocra carico, anche scorci esotici e sensazioni tropicali al naso; la schiuma ha una grana fine e abbastanza persistente, molto probabilmente dovuta al quantitativo di luppoli presente.

Al naso si avvertono note di frutta tropicale (mango in particolare) e agrumi, oltre che ad un sapore resinoso, che sfocia quasi nel candito.

La birra risulta leggermente frizzante, in particolare se bevuta appena dopo la spillatura, a bassa temperatura: tale percezione si perde con il riscaldamento del liquido. L’entrata è morbida, leggera, spiana la strada al successivo amaro che entra prepotente, con le sue note agrumate decise per arrestarsi poco prima di arrivare alla vetta, lasciando in bocca un senso astringente, che asciuga e secca la bocca, preparandola per un altro sorso. Rimane comunque un retrogusto amaro, che aiuta, però, la birra ad essere nuovamente bevuta.

Una birra che si lascia bere, che aiuta a placare la sete e che rinfresca le fauci, ottima proprio in estate, quando il “Beer Power” diventa ancora più potente, complice la maggiore voglia di uscire e incontrarsi ed i risultati sono evidenti: allegria, voglia di star insieme, complicità e spensieratezza, in poche parole American Flag (Reo).

Dato, però, che il fusto ce lo siamo scolato tutto (sembrava brutto non finirlo, le nostre nonne ci hanno sempre insegnato che il cibo e le bevande non si buttano…) puoi comunque provare il “Beer Power” di Chiara con le altre sue birre (una migliore dell’altra), che trovate al Birrificio Flegreo.

Puoi sempre trovare la ricetta dell’American Flag (Reo), o “Mbriacun” (ribattezzata così dallo staff del Birrificio Flegreo) sul nostro sito (se riesci a riprodurla contattami, bisogna testarla  :mrgreen: ).

Vi lascio con una citazione che riassume la vera essenza del “Beer Power”:

Make it last forever, friendship never ends

Spice Girl – Wannabe – 1996 – Etichetta Virgin

 

 

Ciro Buonaurio

Ciro Buonaurio

Beer-Blogger per dipendenza, amo sperimentare e provare nuovi sapori.
Ho sempre avuto la passione per la birra a causa di una possessione demoniaca. Con l'età il demone (Amon) dentro di me è cresciuto sempre di più, trasformandomi in un Devilman. Ora l'unica sua missione è quella di salvare l'intera umanità dall'ignoranza, placando la sua immensa sete di birra....ovviamente artigianale!
Ciro Buonaurio

Latest posts by Ciro Buonaurio (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*